Apertura di un Agriturismo e Finanziamenti: Guida ai Contributi a Fondo Perduto

Scopri come aprire un agriturismo in Italia sfruttando i contributi a fondo perduto. Questa guida dettagliata ti illustrerà tutte le fasi del processo, dai primi passaggi burocratici all'ottenimento dei finanziamenti necessari per realizzare il tuo sogno di gestire un'ospitalità rurale.

Impara Come Aprire un Agriturismo Grazie ai Contributi a Fondo Perduto

Agriturismo è una parola che evoca immagini di tranquillità, dolci colline, cibi freschi e fatti in casa. E' l'essenza dell'ospitalità italiana, combinando le bellezze naturali del nostro paese con la gustosa cucina locale. Gli agriturismi sono strutture ricettive located in aziende agricole, che hanno lo scopo di permettere ai turisti di vivere un'esperienza autentica e unica. Ma come si fa ad aprire un agriturismo? E come si può finanziare l'intero progetto? In questo articolo, vi mostreremo come aprire un agriturismo grazie a contributi a fondo perduto.

Cosa Sono I Contributi a Fondo Perduto

Prima di immergerci nel processo di apertura di un agriturismo, è essenziale comprendere cosa siano i contributi a fondo perduto. Questi sono aiuti finanziari (non rimborsabili) che possono essere concessi da enti pubblici (come la Comunità Europea, lo Stato, le Regioni) a privati o imprese per realizzare un progetto. Ricevere un contributo a fondo perduto significa non doverlo restituire.

Come Aprire un Agriturismo

La creazione di un agriturismo richiede diverse fasi. Qui di seguito riassumiamo i passaggi principali:

Definizione del Progetto

Prima di tutto, è fondamentale definire il progetto. Questa fase comporta la scelta della location, la definizione dell'offerta turistica e dei servizi da offrire (pernottamenti, ristorazione, attività extra), l'identificazione del target di riferimento, e la stesura del business plan.

Scelta Della Forma Giuridica

Ad aprire un agriturismo può essere un privato o una società. Le forme giuridiche più utilizzate sono: società agricola, società semplice agricola, impresa familiare agricola.

Richiesta del Codice Ateco

Il Codice Ateco identifica l’attività economica per la quale si decide di aprire l’agriturismo. Il Codice Ateco per gli agriturismi è 55.30.10 “Fornitura di alloggio e di pasti effettuata da agriturismi”.

Apertura Partita IVA

Per aprire un agriturismo è necessario possedere una Partita IVA. Questa può essere aperta in modalità ordinaria o forfettaria.

Richiesta Concessioni e Autorizzazioni

L'apertura di un agriturismo richiede varie concessioni e autorizzazioni, come la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) e l'Autorizzazione Paesaggistica.

Come Ottenere Contributi a Fondo Perduto per Aprire un Agriturismo

Per ottenere contributi a fondo perduto per aprire un agriturismo, è possibile rivolgersi a diverse fonti di finanziamento:

Finanziamenti Europei

Esistono numerosi bandi europei finalizzati al sostegno dello sviluppo rurale e del settore agricolo, come il Programma di Sviluppo Rurale (PSR) e il FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale). Questi bandi prevedono contributi a fondo perduto per la creazione e l'ampliamento di attività di agriturismo.

Finanziamenti Nazionali e Regionali

Anche lo Stato italiano e le Regioni mettono a disposizione contributi a fondo perduto per l'avvio di attività di agriturismo. Queste risorse possono essere destinate a progetti di ristrutturazione di edifici rurali, innovazione tecnologica, valorizzazione del territorio rurale, formazione del personale.

Come Preparare la Domanda

La domanda di finanziamento deve dimostrare la fattibilità del progetto e il suo impatto positivo sul territorio. E' quindi importante presentare un business plan dettagliato, con previsioni dei costi e dei ricavi, e una descrizione accurata dei servizi e delle attività che l’agriturismo intende offrire.

In conclusione, aprire un agriturismo può richiedere un investimento significativo. Tuttavia, grazie ai numerosi contributi a fondo perduto disponibili, può diventare un'opportunità interessante per chi vuole avviare un'attività nel settore dell'ospitalità rurale. Ricorda sempre che l’ottenimento di un contributo a fondo perduto non è mai garantito, ma presentare un progetto solido e ben pianificato aumenta sicuramente le possibilità di successo. Buona fortuna!

Semplifica le tue Candidature ai Bandi con BandoFacile.

Se stai cercando un modo per rivoluzionare il tuo processo di candidatura ai bandi e semplificare la finanza agevolata, la soluzione è BandoFacile.

BandoFacile è il tuo nuovo alleato per navigare efficacemente nel mondo dei bandi di finanziamento. BandoFacile è una piattaforma progettata per semplificare e accelerare il processo di candidatura ai bandi. Attraverso l'uso dell'Intelligenza Artificiale, offre un approccio senza stress per partecipare ai bandi.

Carica il tuo bando, interagisci con il documento e lascia che il sistema di AI ti assista nella compilazione. L'innovativo assistente virtuale è sempre disponibile per rispondere a qualsiasi tua domanda e fornirti informazioni essenziali. Prova la demo gratuitamente!

Con la personalizzazione basata su AI, otterrai documenti perfettamente adatti alle tue specifiche esigenze. Ogni documento generato da BandoFacile viene esaminato da un consulente esperto prima della consegna per garantire la massima qualità.

Risparmia tempo, migliora l'efficacia delle tue candidature e sfrutta l'intelligenza artificiale a tuo vantaggio. Inizia ora la tua esperienza con BandoFacile. Scopri tutte le info su BandoFacile.