Avviso Pubblico: Progetti di Sperimentazione e Ricerca Applicata nelle Tecnologie 5G

Scopri il recente avviso pubblico per la selezione di progetti rivolti alla sperimentazione e ricerca applicata nel campo delle tecnologie 5G. Scopri come partecipare, i requisiti necessari e le date di scadenza. Rimani aggiornato con BandoFacile.

Nuovo Avviso Pubblico: Progetti di Sperimentazione e Ricerca Applicata

Un recente avviso pubblico si rivolge alla selezione di proposte progettuali destinate alla sperimentazione e ricerca applicata. Alcune correzioni sono state fatte al testo originario dell'avviso, pubblicato il 17 marzo 2023, riguardanti specificamente le finalità e obiettivi dell’avviso, il contenuto delle proposte progettuali, e le date di scadenza.

Il programma di supporto alle tecnologie 5G è finalizzato alla promozione del miglioramento dei servizi attraverso l'uso di nuove tecnologie come la Blockchain, l'Intelligenza Artificiale, l'Internet delle cose (IoT), l'Edge computing e le Tecnologie quantistiche. Queste tecnologie saranno fuse attraverso centri di trasferimento tecnologico, conosciuti come Case delle tecnologie emergenti, per unire le competenze delle università con le esigenze del mercato.

Destinatari e Modalità di Partecipazione

L'avviso è aperto a Enti Pubblici, che agiscono come capofila. Ogni progetto deve includere la partecipazione di un soggetto da ciascuna delle seguenti categorie:

  • Università pubblica o privata e/o Ente e Centro di Ricerca pubblico o privato;
  • Impresa, PMI e/o start up italiane o estere con una sede operativa in Italia.

Gli aggiudicatari già beneficiari dei precedenti bandi non avranno possibilità di partecipare alla selezione.

Il finanziamento sarà disponibile per un totale di 11 milioni di euro, utilizzando le risorse del Piano di Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Presentazione della Domanda

Per presentare una domanda di partecipazione, è necessario seguire le istruzioni previste nell'Avviso pubblico, utilizzando il formato Domanda di partecipazione. Il termine ultimo per la presentazione è il 20 giugno 2023.

Valutazione delle Proposte

Le proposte progettuali saranno valutate da una commissione apposita, secondo i criteri stabiliti nell'avviso pubblico. Al termine dell'istruttoria, entro 90 giorni dalla data di chiusura dell'avviso, sarà pubblicata una graduatoria sul sito del Ministero.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile inviare le proprie domande fino al 21 aprile 2023. Le risposte saranno pubblicate sul sito internet del Ministero entro il 5 maggio 2023.

Semplifica le tue Candidature ai Bandi con BandoFacile.

Se stai cercando un modo per rivoluzionare il tuo processo di candidatura ai bandi e semplificare la finanza agevolata, la soluzione è BandoFacile.

BandoFacile è il tuo nuovo alleato per navigare efficacemente nel mondo dei bandi di finanziamento. BandoFacile è una piattaforma progettata per semplificare e accelerare il processo di candidatura ai bandi. Attraverso l'uso dell'Intelligenza Artificiale, offre un approccio senza stress per partecipare ai bandi.

Carica il tuo bando, interagisci con il documento e lascia che il sistema di AI ti assista nella compilazione. L'innovativo assistente virtuale è sempre disponibile per rispondere a qualsiasi tua domanda e fornirti informazioni essenziali. Prova la demo gratuitamente!

Con la personalizzazione basata su AI, otterrai documenti perfettamente adatti alle tue specifiche esigenze. Ogni documento generato da BandoFacile viene esaminato da un consulente esperto prima della consegna per garantire la massima qualità.

Risparmia tempo, migliora l'efficacia delle tue candidature e sfrutta l'intelligenza artificiale a tuo vantaggio. Inizia ora la tua esperienza con BandoFacile. Scopri tutte le info su BandoFacile.