2021IT16RFPR010 - MISURA INVESTIMENTI - LINEA GREEN

Descrizione

La linea green, i cui criteri sono stati approvati con delibera di Giunta regionale n. 7595 del 15 dicembre 2022, è rivolta alle PMI per investimenti dedicati all’efficientamento energetico degli impianti produttivi per favorire la riduzione dell’impatto ambientale dei sistemi produttivi, sia attraverso la riduzione dei consumi energetici sia attraverso il recupero di energia e/o la cattura dei gas serra dai cicli produttivi esistenti. L’Agevolazione prevista dal presente bando si compone di: a) una Garanzia regionale gratuita su un Finanziamento a medio-lungo termine erogato dai Soggetti finanziatori e finalizzato ad ottenere le risorse finanziarie necessarie per l’investimento; b) un Contributo. 2. Il Contributo è determinato come percentuale del totale delle spese ammissibili a seconda del regime di aiuto applicato, mentre il Finanziamento assistito da Garanzia è volto a finanziare la quota parte non coperta dal Contributo, fino all’integrale copertura del 100% dell’investimento ammissibile e comunque entro il massimale di cui al successivo comma 4.

Soggetti Beneficiari

Le PMI come definite nell’Allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014 e s.m.i. in possesso dei seguenti requisiti: siano già regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese; che abbiano una Sede operativa oggetto del Progetto in Lombardia alla data di presentazione della domanda o costituiscano una Sede operativa in Lombardia entro e non oltre il momento della concessione dell’Agevolazione; che rientrino nella classificazione da 1 a 10 secondo la metodologia di Credit Scoring su dati storici del Modello di valutazione per il calcolo della probabilità di inadempimento del Fondo Centrale di Garanzia, conformemente alla D.G.R. n. 7269/2022 ed eventuali s.m.i..

Spese ammissibili

Di seguito alcune delle spese ammissibili. L’elenco completo è contenuto nell’Avviso : : acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature ed hardware; acquisto, installazione e allacciamento alla rete di impianti per la produzione di energia rinnovabile, acquisto e installazione di impianti di produzione di energia termica e frigorifera e di impianti di cogenerazione/trigenerazione; acquisto e installazione di sistemi di accumulo dell’energia e di inverter; acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza a condensazione; acquisto e installazione di sistemi di domotica per il risparmio energetico; acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione dell'illuminazione tradizionale (a fluorescenza, incandescenza o alogena, etc.) (c.d. relamping)…

Scadenza

Si può presentare domanda a partire dalle ore 10:30 del 7 febbraio 2024. Il bando è attuato tramite procedimento valutativo a sportello5 e rimarrà aperto sino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

Specifiche

  • Attivo
  • Dotazione:
    65.000.000
  • Area Geografica:
    Lombardia
  • Scadenza:
    12/31/2027
  • Beneficiari:
    PMI
  • Settori:
    Tutti i settori economici
  • Obiettivi:

    Efficienza energetica / Infrastrutture energetiche

  • Procedimento:

    De Minimis / De Minimis