RER - DGR 1870/2023 BANDO PER IL SOSTEGNO DEI PROCESSI DI AGGREGAZIONE DEGLI ENTI DI FORMAZIONE ACCREDITATI (L.R. 12/2020 ART. 15)

Descrizione

Il Bando si pone l’obiettivo di sostenere i processi di aggregazione degli enti di formazione professionale accreditati dalla Regione Emilia-Romagna per promuoverne sia una maggiore stabilità e solidità, sia il potenziamento e l’innovazione delle offerte formative. Agli enti che presentano domanda di contributo entro il 22 novembre 2023 potrà essere riconosciuto un contributo al funzionamento per gli anni 2023 e 2024, a fondo perduto, pari alle spese ritenute ammissibili, entro il massimale di € 200.000 e nei limiti della dotazione di bilancio regionale. Agli enti che presentano domanda di contributo dal 23 novembre 2023 al 5 luglio 2024 potrà essere riconosciuto un contributo al funzionamento per il 2024, a fondo perduto, pari alle spese ritenute ammissibili, entro il massimale di € 200.000, nei limiti della dotazione di bilancio regionale.

Soggetti Beneficiari

Sono ammessi gli enti accreditati che dichiarano: di avere incorporato almeno un altro ente di formazione accreditato al momento dell’incorporazione oppure di essere l’esito di una fusione tra due o più enti accreditati oppure di avere acquisito un ramo d’azienda di un ente accreditato che comporti la rinuncia ad almeno un ambito di accreditamento con atto pubblico, nel periodo intercorrente dalla data di entrata in vigore della legge regionale 12/2020 alla data di presentazione della domanda di contributo.

Spese ammissibili

Sono ammissibili: Costi di promozione dell’attività dell’ente, costi per l’adeguamento aziendale alla nuova struttura dell’ente e ai nuovi servizi erogati e costi di formazione del personale assunto a tempo indeterminato in esito al processo di incorporazione, acquisizione o fusione. I costi vengono forfettariamente calcolati in misura pari al 10 per cento della somma del valore medio della produzione degli anni 2021 e 2022 di tutti gli enti che hanno compiuto il processo di fusione, incorporazione o acquisizione; Gli Oneri finanziari connessi ai costi di acquisizione dell’azienda o del ramo d’azienda, come valorizzati nell’atto pubblico di incorporazione e di acquisizione del ramo d’azienda, o in atti e accordi stipulati tra le parti relativi all’acquisizione, forfettariamente calcolati nella misura del 5% annuo, per due anni.

Scadenza

Le domande di contributo devono essere presentate, pena la non ammissibilità delle stesse, dall'8 novembre 2023 al 5 luglio 2024, inviando l’allegato A del bando via PEC a StrumentiFinanziariDGCLI@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it

Specifiche

  • Scaduto
  • Dotazione:
    400.000
  • Area Geografica:
    Emilia-Romagna
  • Scadenza:
    7/5/2024
  • Beneficiari:
    PMI / Soggetto non classificato
  • Settori:
    Istruzione / Altri servizi di istruzione