SRD14 - Investimenti produttivi non agricoli in aree rurali

Descrizione

L’intervento sostiene investimenti di attività imprenditoriali con la finalità di incentivare la creazione e lo sviluppo di attività̀ extra agricole nelle aree rurali. L’obiettivo dell’intervento è il mantenimento dell’attrattività delle aree rurali, contrastandone il progressivo spopolamento.

In particolare, è prevista la concessione di un sostegno a investimenti per attività artigianali finalizzate all’erogazione di servizi all’agricoltura (artigiani agromeccanici, contoterzisti) indirizzati al miglioramento dell’efficienza tecnica e ambientale delle operazioni svolte a favore degli agricoltori.

Soggetti Beneficiari

Sono beneficiarie microimprese e piccole imprese non agricole (Allegato I del regolamento UE 702 del 25 giugno 2014 ABER, ai sensi della raccomandazione della Commissione europea 2003/361/CE del 6 maggio 2003).

Spese ammissibili

Gli investimenti riguardano l’acquisto di attrezzature utilizzate nell’ambito dell’agricoltura conservativa, di precisione e a ridotto impatto ambientale e per la costruzione di piazzole per il lavaggio delle irroratrici e il recupero delle relative acque reflue.

Specifiche

  • Attivo
  • Dotazione:
    4.000.000
  • Area Geografica:
    Veneto
  • Scadenza:
    12/31/2029
  • Beneficiari:
    PMI
  • Settori:
    Tutti i settori economici