FESR 2021-2027 - Invito alla presentazione di proposte progettuali nell'ambito della priorità 2 "GREEN" del Programma "Investimenti a favore dell'occupazione e della crescita" FESR 2021-2027 – 2° bando reti di teleriscaldamento

Descrizione

Il bando riguarda la priorità 2, azione 2.1.2 “Costruzione di condotte della rete di teleriscaldamento e teleraffreddamento” del programma “Investimenti a favore dell’occupazione e della crescita” - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2021-2027 della Provincia autonoma di Bolzano. L'obiettivo è promuovere la costruzione di condotte efficienti per il teleriscaldamento e il teleraffrescamento nelle aree servite delimitate dopo il 31 dicembre 2019.

I beneficiari delle agevolazioni possono essere gestori di impianti di teleriscaldamento o teleraffrescamento, come comuni, aziende municipalizzate, cooperative e imprese private.

Il bando si apre il giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino – Alto Adige e si chiude il 16 aprile 2024 alle ore 12:00. Le domande di finanziamento devono essere inserite online nel sistema web coheMON.

Soggetti Beneficiari

I beneficiari delle agevolazioni sono tutti i gestori di impianti di teleriscaldamento o di teleraffrescamento, come comuni, aziende municipalizzate, cooperative e imprese private, all’interno di un’area servita delimitata secondo l’articolo 2.

Spese ammissibili

Le spese ammissibili sono quelle che rientrano nelle categorie specificate nell'articolo 13 del bando. Per ulteriori dettagli sulle spese ammissibili, è necessario fare riferimento al documento disponibile su cia.bz.it/it/documenti-e-normativa-fesr.

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a euro 5.000.000,00 composti da fondi UE (40%), fondi nazionali (42%) e fondi provinciali (18%), garantiti dalle risorse previste per la priorità 2 “GREEN”, obiettivo specifico 2.1.

Scadenza

Il bando si apre il giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino – Alto Adige e si chiude il 16 aprile 2024 alle ore 12:00. Le domande di finanziamento devono essere inserite online nel sistema web coheMON.

Specifiche

  • Scaduto
  • Dotazione:
    5.000.000
  • Area Geografica:
    Provincia Autonoma di Bolzano/Bozen
  • Scadenza:
    4/16/2024
  • Beneficiari:
    PMI / Grande impresa / Soggetto pubblico