Contributi per la partecipazione a fiere all'estero e fiere internazionali in Italia - anno 2024 - Camera di Commercio di Varese

Descrizione

Nell’ambito delle iniziative a sostegno della competitività delle imprese e dei territori e, in particolare, delle azioni di supporto per la preparazione ai mercati internazionali, Camera di Commercio sostiene, attraverso l’erogazione di contributi, la partecipazione di aziende del territorio varesino a manifestazioni fieristiche all’estero e a carattere internazionale in Italia, in programma per il periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024. Sono ammissibili al presente bando le manifestazioni fieristiche che si svolgono nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024, sia all’estero che in Italia. Le fiere che si svolgono in Italia devono essere riconosciute internazionali dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e riportate nell’annuale “Calendario delle manifestazioni fieristiche internazionali in Italia” (scaricabile dal sito www.regioni.it > sviluppo economico > sistema fieristico). L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, nella misura e nei limiti di seguito indicati: Micro, piccole e medie imprese 30%, minimo € 2.500,00 e massimo € 3.000,00; Micro, piccole e medie imprese femminili 40%, minimo € 2.500,00, massimo € 4.000,00.

Soggetti Beneficiari

I beneficiari del bando sono:

  • Micro, piccole e medie imprese
  • Micro, piccole e medie imprese femminili in possesso dei seguenti requisiti: a) avere sede legale e/o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Varese; b) essere attive e in regola con il pagamento del diritto annuale; c) essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori come attestato dal DURC on line; d) non essere sottoposto a procedura concorsuale, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente; e) non avere forniture in essere con la Camera di Commercio di Varese, ai sensi dell’art. 4, comma 6, del D.L. 95 del 6 luglio 2012, convertito nella L. 7 agosto 2012, n. 1352. Tutti i requisiti devono essere posseduti dal momento della presentazione della domanda e fino a quello della liquidazione.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le sole spese per: •quota di iscrizione; •locazione e allestimento di spazi espositivi.

Scadenza

La domanda di contributo può essere trasmessa esclusivamente in modalità telematica dalle ore 11.00 del 23 aprile 2024 alle ore 12.00 del 9 maggio 2024. Aggiornamento: Chiusura anticipata per esaurimento risorse: le domande pervenute hanno esaurito le risorse disponibili, compresa la lista di riserva. Dal 24 aprile 2024 lo sportello telematico è chiuso

Specifiche

  • Scaduto
  • Dotazione:
    100.000
  • Area Geografica:
    Lombardia
  • Scadenza:
    5/9/2024
  • Beneficiari:
    PMI
  • Settori:
    Tutti i settori economici
  • Obiettivi:

    Promozione dell'esportazione e dell'internazionalizzazione

  • Procedimento:

    De Minimis