Liguria L.R. n. 34/2016 - Fondo strategico regionale. Misura Fondo di garanzia per interventi destinati alle imprese del Comparto dell'Edilizia. - DGR n. 249/2024.

Descrizione

l Fondo di Garanzia da 1 milione di euro nasce per sostenere le imprese del comparto dell'edilizia ligure che, avvalendosi nella sua strutturazione e in leva finanziaria, della sinergia del Sistema bancario e creditizio, consentirà il rilascio di garanzie dirette e indirette fino a sette volte la consistenza del fondo (ovvero fino a 7 milioni di euro grazie all'effetto moltiplicatore x7). Il Fondo è finalizzato alla concessione di garanzie a banche convenzionate per sostenere gli investimenti delle micro, piccole e medie imprese appartenenti al comparto dell'edilizia. Le imprese potranno attivare una garanzia diretta fino all'80%, senza dover sostenere alcun costo di istruttoria, richiedere finanziamenti agevolati e garantiti per importi compresi tra i 20 mila e i 50 mila euro.

Soggetti Beneficiari

Sono beneficiarie le Micro e piccole imprese del comparto dell’edilizia nel territorio della Regione Liguria. regolarmente costituite, iscritte nel registro delle imprese presso la CCIAA competente per territorio; in regola con i contributi previdenziali e fiscali, nonché con la normativa in materia di sicurezza sul lavoro ed attive. Tali imprese dovranno soddisfare ulteriori specifici criteri contenuti nel Bando che riguardano lo stato di liquidazione giudiziale, concordato preventivo, sospensione, decadenza.

Spese ammissibili

Sono ammissibili ad agevolazione i seguenti interventi: spese per il circolante da sostenere dall’impresa per l’esercizio della propria attività (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: debiti verso fornitori di merci e servizi, retribuzione dipendenti, utenze etc.); spese funzionali allo svolgimento dell’attività (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: acquisto di macchinari, attrezzature e arredi, opere murarie ed assimilate, spese di impiantistica elettrica, idraulica, di condizionamento etc.).

Scadenza

La domanda potrà essere presentata a partire dal 16 aprile 2024. L’istruttoria delle domande viene effettuata da FI.L.S.E. con procedura valutativa a sportello e fino ad esaurimento fondi.

Specifiche

  • Attivo
  • Dotazione:
    1.000.000
  • Area Geografica:
    Liguria
  • Scadenza:
    12/31/2025
  • Beneficiari:
    Soggetto non classificato
  • Settori:
    Costruzione di edifici / Sviluppo di progetti immobiliari / Costruzione di edifici residenziali e non residenziali / Costruzione di altre opere di ingegneria civile / Demolizione e preparazione del cantiere edile / Altri lavori specializzati di costruzione / Attività immobiliari per conto terzi