RER - DGR 484/2024 PR FESR 2021-2027 -AZIONE 1.1.6 BANDO PER LO SVILUPPO DI INCUBATORI E ACCELERATORI

Descrizione

Con delibera di Giunta regionale n. 484 del 18 marzo 2024, la Regione Emilia-Romagna intende favorire il ri-disegno del sistema di incubazione e accelerazione d’impresa, prevedendo incubatori/acceleratori specializzati su tematiche della S3 e in complementarità con le attività di alta formazione e di formazione all’imprenditorialità previste nel PR FSE+. Il potenziamento degli incubatori ed acceleratori è finalizzato ad attirare nuovi talenti, sviluppare nuove progettualità coinvolgendo anche le imprese consolidate del territorio, connettendosi con attori nazionali e internazionali. I progetti dovranno prevedere l’erogazione di percorsi di incubazione e/o di accelerazione delle imprese sugli ambiti tematici della S3. I progetti potranno prevedere inoltre interventi di adeguamento degli spazi e delle attrezzatture al fine del coinvolgimento di ulteriori start up.

Soggetti Beneficiari

I soggetti che possono presentare le proposte progettuali sono: Soggetti gestori di Incubatori e di acceleratori con sede in Emilia-Romagna; Centri per l’Innovazione accreditati alla Rete Alta Tecnologia; Soggetti Gestori dei tecnopoli della Regione Emilia-Romagna; Enti Locali anche per gli spazi dei Laboratori Aperti; Università della Regione Emilia-Romagna; Soggetti gestori di Incubatori e Acceleratori internazionali che costituiscano una nuova sede in Emilia-Romagna. I progetti possono essere candidati da soggetti singoli, o da raggruppamenti da costituirsi in ATS entro 30 gg dalla data di comunicazione di approvazione del contributo.

Spese ammissibili

SEZIONE A - SPESE DI PROMOZIONE (spese correnti): Spese di personale, Spese per consulenze; spese generali. SEZIONE B - SPESE PER IL SERVIZIO DI ACCELERAZIONE E/O DI INCUBAZIONE (spese correnti) : Spese di personale, Spese per consulenze; spese generali; SEZIONE C (spese di investimento): Spese per nuove attrezzature e strumentazioni, Spese per adeguamento degli spazi, Spese generali.

Scadenza

Le domande potranno essere inviate tramite applicativo Sfinge 2020 dalle ore 13 del 07/05/2024 fino al 28/05/2024 ore 16.00

Specifiche

  • Scaduto
  • Dotazione:
    2.000.000
  • Area Geografica:
    Emilia-Romagna
  • Scadenza:
    5/28/2024
  • Beneficiari:
    Soggetto non classificato
  • Settori:
    Tutti i settori economici
  • Obiettivi:

    Ricerca, sviluppo e innovazione

  • Procedimento:

    De Minimis