Bando per l’erogazione di contributi finanziari a supporto della doppia transizione digitale ed ecologica delle imprese padovane anno 2024 - CCIAA Padova

Descrizione

Il Bando ha l'obiettivo di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese, di tutti i settori economici (esclusa la pesca e acquacoltura) attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione e l’avvio di percorsi per favorire la transizione ecologica attraverso il finanziamento di consulenze per interventi di efficientamento energetico e percorsi di implementazione di politiche di sostenibilità ESG.

Soggetti Beneficiari

Sono ammissibili alle agevolazioni di cui al presente Bando le imprese di tutti i settori come definite dall’Allegato 1 del regolamento UE n. 651/2014, che abbiano sede sede legale ovvero con un’unità locale in Provincia di Padova, salvo le imprese attive esclusivamente nella produzione primaria di prodotti della pesca e dell’acquacoltura e nella produzione primaria di prodotti agricoli. Sono ammissibili le imprese che svolgono, oltre all’attività di produzione primaria, anche attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti della pesca e acquacoltura e di prodotti agricoli, come identificate dalle definizioni dall’art. 2 del regolamento 2813/2023, con l’esclusione delle attività di cui al considerando (7) e (8) del medesimo regolamento.

Spese ammissibili

Le tipologie di spese ammissibili sono le seguenti:

  • Per la transizione digitale sono ammissibili spese per beni, servizi, formazione, consulenze.
  • Per gli interventi di transizione ecologica sono ammesse solo spese per consulenze.

I contributi avranno un importo unitario massimo di € 5.000,00 e un importo minimo pari ad € 1.500. L’investimento minimo da sostenere (spese ammissibili) è pari ad € 3.000 Non è previsto un limite massimo per i costi sostenuti dall’impresa. Il contributo sarà erogato a seguito della presentazione della documentazione di rendicontazione, al termine delle attività realizzate e debitamente pagate, valutata la corrispondenza con la tipologia di spese preventivate nella domanda di contributo, in ragione del 50% delle spese ritenute ammissibili.

Scadenza

Le domande di partecipazione al Bando (completamente gratuite) devono essere presentate telematicamente, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere –Servizi e-gov, contributi alle imprese (da www.registroimprese.it), a partire dalle ore 10:00 del 27/05/2024 fino alle ore 19:00 del 28/05/2024.

Specifiche

  • Scaduto
  • Dotazione:
    500.000
  • Area Geografica:
    Veneto
  • Scadenza:
    5/28/2024
  • Beneficiari:
    PMI