Alternanza scuola lavoro e alta formazione professionale Anno 2024 - CCIAA Trento

Descrizione

Con il Bando "Alternanza scuola lavoro e alta formazione professionale Anno 2024 - CCIAA Trento" la Camera di Commercio di Trento intende sostenere economicamente le imprese che attivano percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro/PCTO o percorsi di Alta Formazione Professionale/ITS. Il Bando intende finanziare, mediante la concessione di contributi a fondo perduto con un valore che va dai 700 ai 1500 euro, le iniziative intraprese dalle imprese identificate nelle seguenti due linee:

“LINEA ASL” – Realizzazione di percorsi di Alternanza ScuolaLavoro/PCTO: Riguarda l’effettuazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro riconosciuti ufficialmente dalla Provincia autonoma di Trento e/o PCTO - Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, così come definiti a livello nazionale, nonché la partecipazione del titolare, legale rappresentante, socio o dipendente dell’impresa ad attività formative, in qualità di tutor aziendale, riguardanti i temi dell’Alternanza Scuola-Lavoro con particolare riferimento alla sicurezza e alla valutazione dei rischi.

“LINEA AFP” – Realizzazione di percorsi di Alta Formazione Professionale/ITS Riguarda percorsi di Alta Formazione Professionale riconosciuti ufficialmente dalla Provincia autonoma di Trento e/o a livello nazionale (ITS).

Soggetti Beneficiari

I Beneficiari sono le microimprese o piccole o medie imprese aventi sede legale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio I.A.A. di Trento.

Spese ammissibili

Le risorse complessivamente messe a disposizione dalla Camera di Commercio per la realizzazione di percorsi di Alternanza Scuola Lavoro/PCTO o di percorsi di Alta Formazione Professionale/ITS ammontano ad Euro 200.000

  • LINEA ASL - contributo in misura fissa pari a 700,00 Euro a favore dell'impresa per percorsi ospitati tra il 1° settembre 2023 e il 31 agosto 2024 per almeno 40 ore a studente. È prevista una maggiorazione del contributo di ulteriori 300,00 Euro nel caso di partecipazione del tutor aziendale, ad attività formative della durata di almeno 5 ore in tema di Alternanza Scuola-Lavoro con riferimento alla sicurezza e alla valutazione dei rischi svolte a partire dal 1° gennaio 202;
  • LINEA AFP - contributo in misura fissa pari a 1.500,00 Euro a favore dell’impresa per percorsi dal 1° gennaio 2024 e il 31 dicembre 2024 per almeno 300 ore a studente svolte nell’anno formativo di riferimento.

Scadenza

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 16.00 del giorno 23 settembre 2024 fino alle ore 16.00 del giorno 02 ottobre 2024.

Specifiche

  • In arrivo
  • Dotazione:
    200.000
  • Area Geografica:
    Provincia Autonoma di Trento
  • Scadenza:
    10/2/2024
  • Beneficiari:
    PMI